Concluso disinnesco della bomba a Terni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Concluso disinnesco della bomba a Terni
Posso tornare a casa gli oltre 11mila residenti fatti evacuare

(ANSA) – PERUGIA, 29 LUG – È terminato il disinnesco
dell’ordigno bellico ritrovato martedì in un cantiere nei pressi
della stazione di Cesi, a Terni.
Una volta neutralizzato, da parte dei militari del Sesto
reggimento genio pionieri, il residuato è stato caricato su un
mezzo speciale per il trasporto nella cava di San Pellegrino,
nel Narnese, dove verrà fatto esplodere dopo essere stato
interrato.
Poco prima delle 14.30 il Centro operativo comunale ha quindi
comunicato il via libera al rientro nelle proprie abitazioni
degli oltre 11 mila cittadini fatti evacuare dalle 6 di questa
mattina. Alle operazioni di evacuazione hanno partecipato anche
250 volontari e 19 funzionari regionali della Protezione civile.
Al centro allestito al Palatennistavolo si sono registrati
invece un centinaio e 90 hanno usufruito del servizio mensa.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.