Giochi 2026: Malagò, non ci siano vinti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Giochi 2026: Malagò, non ci siano vinti
'Io laico in questo giudizio, ma sostenere chi vincerà'

(ANSA) – NOCERAINFERIORE (SALERNO), 26 LUG – “La speranza è
che se ci sarà un vincitore, non ci siano dei vinti. Perché
questo ce lo insegna lo sport”. Così il presidente del Coni,
Giovanni Malagò ha risposto ai giornalisti che, a margine
dell’inaugurazione di un impianto sportivo a Nocera Inferiore
(Salerno), gli chiedevano delle città da candidare per le
Olimpiadi invernali del 2026. “Abbiamo convocato – ha proseguito
Malagò – per il 1° agosto la giunta del Consiglio nazionale
all’ordine del giorno c‘è la definizione della candidatura
italiana. Sapete che ci sono tre ipotesi. Vediamo se da qui al
1° agosto ci può essere un’altra alternativa, se no è chiaro che
il Consiglio nazionale dovrà andare al voto. C‘è una commissione
che sta lavorando. Io sono completamente laico in questa
partita. Ma sostengo che il Paese debba comunque sostenere chi
uscirà da questo giudizio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.