Coltello e tirapugni in zaino,denunciato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Coltello e tirapugni in zaino,denunciato

(ANSA) – VENEZIA, 26 LUG – Consegna all’entrata di Palazzo
Ducale lo zainetto, per riprenderselo dopo la visita, ma
all’interno gli addetti alla sicurezza vi trovano un coltello e
un ‘tirapugni’, e per un minorenne ungherese è scattata la
denuncia. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio nell’area marciana, e
ha richiesto l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Natanti di
Venezia. L’allarme al centralino del 112 è giunto verso
mezzogiorno da parte del personale di vigilanza e accoglienza a
Palazzo Ducale, ai quali il giovane turista ha consegnato i due
oggetti, che teneva all’interno del suo zainetto e che riteneva
di poter recuperare dopo aver visitato il museo. Dalla verifica dei documenti è emerso che il giovane
ungherese ha soltanto 16 anni. Inevitabile il sequestro dei due
oggetti pericolosi e la denuncia alla magistratura minorile per
porto abusivo. Il ragazzo è stato infine affidato ai genitori,
che stavano visitando un altro museo della città lagunare.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.