Salvini dona sangue in sede Avis Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Salvini dona sangue in sede Avis Milano
'Ho pressione un po' alta, mi hanno detto di rilassarmi'

(ANSA) – MILANO, 23 LUG – “Ho scoperto che ho la pressione un
po’ alta. Mi hanno detto rilassati, ho risposto facile a dirsi
meno facile a farsi…”: lo ha ammesso il ministro dell’Interno
e vicepremier Matteo Salvini, con una battuta, dopo aver donato
il sangue nella sede dell’Avis di Milano. Dopo la periodica
donazione Salvini ha rivolto un invito “a uomini e donne,
ragazzi e ragazze tra i venti e i cinquant’anni in buona salute
che passino qualche ora della loro l’estate in città, perché è
sempre un periodo di emergenza, le trasfusioni servono sempre e
le malattie non conoscono pause”. Ad accogliere Salvini nel centro di largo Volontari del
sangue il presidente di Avis Lombardia Oscar Bianchi, che ha
ricordato: “Donare il sangue è un gesto anonimo, gratuito e
responsabile. Questi sono i principi su cui si basa la nostra
associazione, che a livello nazionale ha 1,3 milioni di donatori
è in Lombardia più di 270 mila. Durante il periodo estivo l’Avis
è sempre a disposizione, a servizio del sistema sanitario
nazionale”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.