Milano, rapinatore bloccato dai migranti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Milano, rapinatore bloccato dai migranti
Aveva strappato il marsupio a un italiano facendolo cadere

(ANSA) – MILANO, 22 LUG – Grazie all’intervento di un gruppo
di migranti e al successivo tempestivo intervento di una
pattuglia del radiomobile dei carabinieri chiamati al 112, un
rapinatore marocchino è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri,
nei pressi della Stazione Centrale di Milano. Verso le 18.15 il malvivente, in piazza IV Novembre
all’altezza della fermata della linea 92, si è avvicinato con
una scusa a un italiano di 69 anni e gli ha strappato il
marsupio facendolo cadere al suolo. Il rapinatore è stato
inseguito a piedi da diversi migranti consentendo ai militari di
bloccarlo e di recuperare la refurtiva restituendola al
proprietario. I carabinieri hanno elogiato il loro
comportamento. L’uomo arrestato per rapina aggravata ha 38 anni, è
nullafacente, pregiudicato e irregolare. E’ stato rinchiuso nel
carcere di San Vittore. La sua vittima è stata trasportata
all’Istituto Città Studi dove gli è stato riscontrato un trauma
cranico e la frattura a un dito della mano sinistra.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.