Scatta 42/o Giro Dolomiti, in 600 al via

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Scatta 42/o Giro Dolomiti, in 600 al via
Lunedì il passaggio spettacolare su monti Obereggen e Pampeago

(ANSA) – ROMA, 21 LUG – Pronti partenza via, è l’ora del
42esimo giro delle Dolomiti per cicloamatori su bici da strada,
che vedrà da domani in partenza oltre 600 ciclisti. La prima
tappa di 163 chilometri sarà centrata sul tratto cronometrato da
S. Leonardo in Passiria a Passo Giovo con dislivello di 1859
metri. Lunedì 23 luglio sarà la volta della Novale-Passo
Pampeago di 78 chilometri con un dislivello di 2296 metri: i
ciclisti saliranno ad Obereggen e Pampeago, cuori del
comprensorio sciistico del Latemar, decretato dall’Unesco
Patrimonio della Umanità. Giunti in Val d’Ega i ciclisti
affronteranno un tratto cronometrato di 9 chilometri con
pendenza media del 9 per cento dai 1280 metri di Novale ai 2004
metri del passo di Pampeago; quindi, dopo la discesa, nuova
salita verso Passo Lavazè prima di affrontare l’ultima discesa
fino al traguardo di Bolzano. Martedì i ciclisti percorreranno
la tappa più lunga: 155 chilometri, salendo su Sella, Pordoi e
Campolongo. Finale venerdì con la cronometro di Appiano.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.