Rogo Brunico, donna morta strangolata

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Rogo Brunico, donna morta strangolata
Autopsia, ma inquirenti non escludono incidente oppure suicidio

(ANSA) – BOLZANO, 21 LUG – La donna trovata morta in un
appartamento devastato da un incendio a Brunico martedì scorso,
è morta strangolata con un cavo elettrico. Lo ha stabilito – come scrive la stampa locale – l’autopsia. Gli inquirenti
comunque continuano a indagare a 360 gradi e per il momento non
escludono altre ipotesi, come un incidente oppure un gesto
estremo. Il cadavere di Nicoleta Caciula, una cittadina rumena
di 46 anni da tempo residente in Alto Adige, è stato trovato dai
pompieri disteso sul pavimento del suo monolocale. Il corpo era
parzialmente avvolto in una coperta, accanto un cavo elettrico.
Dopo un sopralluogo del magistrato di turno e della sezione
investigazioni scientifiche del comando provinciale dei
carabinieri di Bolzano, era stato perciò deciso di svolgere
ulteriori approfondimenti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.