Picchia padre 80enne, arrestata da Ps

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Picchia padre 80enne, arrestata da Ps
Maltrattamenti dei genitori andavano avanti da anni

(ANSA) – MACERATA, 21 LUG – Per anni ha costretto i genitori
a subire botte e soprusi di ogni genere, portando la madre a
tentare più volte il suicidio e ieri, dopo la denuncia nei suoi
confronti da parte del padre ottantenne, lo ha picchiato con una
mazza di ferro fino a quando è stata bloccata dai poliziotti
attirati dalle urla dell’uomo. L’episodio è avvenuto a Macerata. Gli agenti delle volanti in
servizio di pattugliamento hanno trovato l’anziano a terra,
ferito alla testa e alle braccia, mentre tentava di difendersi
dalla figlia. La donna, che ha precedenti per violenze in
famiglia e abuso di alcol, è stata arrestata per maltrattamenti,
lesioni e minacce aggravate. L’80enne è stato trasportato in
ospedale e medicato. Intimidazioni e violenze dovuti all’abuso
di alcol – hanno appurato i poliziotti – andavano avanti da
tempo nei confronti di entrambi i genitori, che non avevano però
denunciato tutti i fatti accaduti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.