This content is not available in your region

Armi e marijuana, famiglia in manette

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Armi e marijuana, famiglia in manette

(ANSA) – JOPPOLO (VIBOVALENTIA), 2 GIU – Due pistolesemiautomatiche clandestine, con 36 colpi, e un revolver conaltri 50 colpi, sono state trovate, assieme ad alcune centinaiadi grammi sostanza stupefacente, a Joppolo dai carabinieri dellaCompagnia di Tropea che hanno arrestato padre madre e due figli.In manette, per detenzione di armi illegali, munizionamento esostanze stupefacenti, sono finiti Antonio Taccone, di 59 anni,la moglie Domenica Calabrese (54) e i figli Salvatore (31) eFrancesco (21). Le armi e la droga, contenute in diversi involucri, scopertenell’ambito delle attività di controllo del territorio dispostedal comando provinciale dell’Arma di Vibo Valentia, erano statenascoste in un capanno nella loro disponibilità e in un bidoneinterrato proprio sotto l’abitazione della famiglia nellafrazione Caroniti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.