ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rana single cerca anima gemella su sito di incontri per non estinguersi

Lettura in corso:

Rana single cerca anima gemella su sito di incontri per non estinguersi

Rana single cerca anima gemella su sito di incontri per non estinguersi
@ Copyright :
Global Wildlife Conservation ‏ @Global_Wildlife on Twitter
Dimensioni di testo Aa Aa

A San Valentino, anche la rana Romeo potrà contare sull'aiuto di un sito di incontri per trovare l'anima gemella. Questo caso però è diverso dagli altri: qui c'è in ballo l'estinzione. 

Global Wild Life e il sito Match.com hanno lanciato una campagna di raccolta fondi, #Match4Romeo, allo scopo di finanziare con 15mila dollari una decina di spedizioni nei torrenti e nei fiumi boliviani e, si spera, trovare l'anima gemella di Romeo. 

Per dare più risonanza alla campagna, Romeo è stato dotato di un profilo su Match.com che dice:

Sono un ragazzo piuttosto semplice. Tendo ad essere timido e mi piace stare tranquillo a casa, magari facendo binge-watching delle acque intorno a me. Amo il cibo ma sono disposto a mettermi un paio di pantaloni ed uscire di casa se ci fosse un verme o una lumaca da mangiare. Non sono molto esigente: ho solo bisogno di un'altra Sehuencas come me. 

L'esemplare ha 10 anni, è stato raccolto in Bolivia e si ritiene essere l'ultimo rimasto di Sehuencas water frog (Telmatobius yuracare). Dal 2010 lo si trova al Museo de Historia Natural Alcide d’Orbigny di Cochabamba, metropoli boliviana. 

Arturo Munoz, fondatore di Bolivian Amphibian Initiative, ha spiegato che la rana ha iniziato a cercare una compagna dopo circa un anno dall'ingresso in cattività. 

Non c'è più molto tempo per trovare una compagna a Romeo, si legge nel comunicato stampa. "Il governo boliviano prevede di costruire una diga in un'area boschiva che prende il nome dalla rana Sehuencas, una volta diffusissima qui. Oltre a cercare esemplari di rana, adulti e girini, il team di spedizione testerà l'acqua dei torrenti e fiumi in siti chiave per le tracce di DNA".

Robin Moore, biologo e direttore delle comunicazioni di GWC, spera che il destino di Romeo sia a lieto fine come quello della grande scimmia leonina, del furetto dai piedi neri o del condor della California, tutti esemplari "che hanno fatto ritorno grazie allo sforzo eroico dei progetti di riproduzione in cattività".

"Romeo sarà pure la rana più solitaria del mondo, ora, ma il suo destino potrebbe cambiare drasticamente a San Valentino grazie all'aiuto di Match.com, dei single e delle coppie generose che decideranno di mostrare il loro amore per Romeo e per la natura".