ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le meravigliose cave subacquee dei maya

Lettura in corso:

Le meravigliose cave subacquee dei maya

Le meravigliose cave subacquee dei maya
@ Copyright :
Herbert Mayrl/Courtesy Gran Acuifero Maya Project (GAM)/Handout via REUTERS
Dimensioni di testo Aa Aa

Una scoperta che potrebbe contribuire a far luce sull'antica civiltà maya. Un gruppo di sub potrebbe aver esplorato la più grande cava subacquea del pianeta nello Stato dello Yucatan nel Messico orientale.

I ricercatori che lavorano al progetto Gran Acuifero Maya sostengono che la grotta sia lunga 347 chilometri.

"In questo sistema acquifero ci sono circa 200 grotte subacquee collegate fra loro - spiega Guillermo De Ana, Archeologo e direttore del progetto Gran Acuifero Maya - Questa scoperta ci aiuterà enormemente a comprendere i modelli degli antichi insediamenti. I grandi insediamenti preispanici che conosciamo insistevano lungo queste cavità".

Herbert Mayrl/Courtesy Gran Acuifero Maya Project (GAM)

La scoperta potrebbe far conoscere meglio i rituali, i luoghi di pellegrinaggio e i grandi insediamenti preispanici in Messico. Le città maya nella penisola dello Yucatan si avvalevano di una vasta rete di cave sotterranee note come cenotes. Alcuni cenotes acquisirono un particolare significato religioso.

an Arild Aaserud/Courtesy Gran Acuifero Maya Project (GAM)/Handout via REUTERS