ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

M5S: per eletti via divieto alleanze

Lettura in corso:

M5S: per eletti via divieto alleanze

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Sparisce l’obbligo a non associarsicon altri partiti per gli eletti del M5S. I futuri parlamentari,infatti, stando al nuovo Codice Etico, devono “compiere ogniatto funzionale all’attuazione e realizzazione del programma delM5S e ad astenersi da comportamenti che possano risultare diostacolo per l’attuazione del programma “ ma per loro spariscel’obbligo, previsto nel Codice di comportamento del 2013, a nonassociarsi con altri partiti o gruppi. Punto, questo, cherimuove un ostacolo regolamentare alla possibilità del M5S difare alleanze. Per gli eletti inoltre scatta l’obbligo di contributo di 300euro al mese per la complessa struttura web del Movimento ovveroper le “piattaforme tecnologiche che supportano l’attività deigruppi e dei singoli parlamentari”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.