ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Capodanno, 3 denunce per botti illegali

Lettura in corso:

Capodanno, 3 denunce per botti illegali

Capodanno, 3 denunce per botti illegali
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 29 DIC – Erano destinati ai festeggiamentidi Capodanno i 13 mila fuochi d’artificio sequestrati dallaguardia di finanza a Beinasco, comune della cintura torinese.Erano nascosti dietro crocchette per cani e insetticidi, in unnegozio per animali. Tre le persone denunciate che, spiegano lefiamme gialle, rischiano ora condanne superiori ad un anno direclusione. I tre sono accusati di avere omesso tutte le misure disicurezza previste per lo stoccaggio dell’ingente quantitativodi fuochi d’artificio, tra cui i famosi bengala e le fontaneluminose in batteria che nei prossimi giorni verranno fattibrillare dagli artificieri. Sono in corso accertamenti sulla provenienza degli artifizipirotecnici, privi della marcatura ‘CE’ di conformità e cherichiedono una idonea abilitazione per la vendita e lamovimentazione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.