ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Reggio ricorda 7 fratelli Cervi nel 74/o

Lettura in corso:

Reggio ricorda 7 fratelli Cervi nel 74/o

Reggio ricorda 7 fratelli Cervi nel 74/o
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – REGGIOEMILIA, 28 DIC – Reggio Emilia commemoral’eccidio del 28 dicembre 1943 quando Agostino, Aldo, Antenore,Ettore, Ferdinando, Gelindo e Ovidio, i sette fratelli Cervi,vennero fucilati dai fascisti insieme a Quarto Camurri. Colpadre Alcide furono catturati il 25 novembre in unrastrellamento. Il 27 dicembre fu assassinato il segretariocomunale di Bagnolo in Piano Davide Onfiani: per rappresagliafurono tutti uccisi. Nel 74/o anniversario, Comune e Provincia,Istituto Alcide Cervi, Comuni di Gattatico, Campegine eGuastalla, Anpi, Alpi-Apc hanno voluto ricordare. “Ieri abbiamocelebrato i 70 anni della Costituzione – ha detto il sindaco,Luca Vecchi – nel 2018 dovremo avere il tempo di studiare queltesto e confrontarci su di esso con gli studenti. In quelsistema di valori memoria condivisa c‘è il fondamento eticodella convivenza civile. E c‘è la guida per affrontare i temiglobali del nostro tempo, dall’accoglienza dei migranti allegrandi battaglie per la legalità, da perseguire in modoinflessibile”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.