ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uno bianca: ricordato duplice omicidio

Lettura in corso:

Uno bianca: ricordato duplice omicidio

Uno bianca: ricordato duplice omicidio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 27 DIC – E’ stato ricordato con unacerimonia a Castel Maggiore, alle porte di Bologna, il 27/oanniversario dell’omicidio di Luigi Pasqui, commerciante 50enne,e Paride Pedini, artigiano di 33 anni, due delle 24 vittimedella banda della Uno bianca, uccisi a distanza di pochi minuti.Corone di fiori sono state lasciate davanti al monumentodedicato alle vittime, nel parco di via della Resistenza, e neiluoghi dove furono assassinati. Pasqui fu ucciso al termine di una rapina ad una stazione diservizio sulla provinciale Galliera, dove si era fermato; pocodopo a Trebbo di Reno cadde Pedini, testimone scomodo del cambiodi vettura da parte dei banditi. Alla cerimonia erano presentiil figlio di Pasqui, Davide, e la vedova di Pedini, ManuelaFiumi. I componenti della banda (di cui era capo un poliziotto,Roberto Savi) “devono rimanere in carcere”, ha ribadito RosannaZecchi, presidente dell’Associazione vittime. A Castel Maggiorela banda aveva già ucciso, nell’88, i carabinieri Cataldo Stasie Umberto Erriu.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.