ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sequestrati ad impiegato 121 mila euro

Lettura in corso:

Sequestrati ad impiegato 121 mila euro

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – COSENZA, 27 DIC – I carabinieri hanno sequestrato adun dipendente del Comune di Rota Greca, Mario Chiodo, di 40anni, residente a Cosenza, indagato per peculato, beni per unvalore di 121 mila euro. Dalle indagini, coordinate dallaProcura della Repubblica di Cosenza, é emerso che Chiodo,impiegato dal 2011 anche nel Comune di Aprigliano, servendosiarbitrariamente del proprio potere di accesso ai capitoli dispesa di quest’ultimo ente, avrebbe distratto, nel periodocompreso tra marzo 2015 e settembre 2017, fondi pubblicidirottandoli verso conti correnti a lui intestati in variistituti di credito della provincia di Cosenza. Ponendo afondamento fittizio dei propri movimenti delibere comunalirealmente esistenti, Chiodo, secondo l’ipotesi accusatoria a suocarico, avrebbe effettuato in favore dei propri conti correnti,con cadenza mensile, bonifici compresi tra 500 e 2.500 euro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.