ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Denuncia violenza, ora al sicuro

Lettura in corso:

Denuncia violenza, ora al sicuro

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 27 DIC – Dopo le violenze ricevute dal convivente, che per lungo tempo avrebbe avuto comportamentiminacciosi anche nei confronti del figlio piccolo, ha deciso dichiedere aiuto alla polizia municipale. Protagonista dellavicenda, avvenuta a Firenze, una 29enne disoccupata, originariadell’Est Europa, che agli agenti ha raccontato di aver subito,insieme al figlio di appena due anni, violenze dal suoconvivente. Il nucleo violenza di genere dei vigili urbani,specializzato in questa materia, ha accompagnato mamma e figlioall’ospedale dove è stato attivato il ‘codice rosa’ e, incollaborazione con gli assistenti sociali, mamma e figlio hanno trovato un posto all’interno di una struttura protetta. La donna ha deciso di chiedere aiuto al Comando dellamunicipale alcuni giorni fa. Si è presentata in lacrime agliagenti ed ha raccontato delle numerose violenze fisiche epsicologiche subite dal convivente, un operaio 32enne, anche luioriginario dell’est europeo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.