ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: Sampaoli si scusa dopo offese

Lettura in corso:

Calcio: Sampaoli si scusa dopo offese

Calcio: Sampaoli si scusa dopo offese
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 26 DIC – Dopo le offese, ecco le scuse. Afarle, Jorge Sampaoli, il ct dell’Argentina che ha perso lestaffe dopo essere stato fermato dalla polizia per un normalecontrollo. Secondo quanto riferito dal capo della polizia diCasilda, la sua città natale, l’allenatore della ‘Seleccion’, hariferito il quotidiano ‘La Capital’, si è scusato per il suocomportamento e le brutte parole rivolte agli agenti al momentodel fermo. “Sampaoli ha chiamato per scusarsi, è stata unatelefonata breve”, ha detto Federico Censi. Le scuse sonoarrivate dopo la pubblicazione del video (diventato virale sullarete) in cui si vede il tecnico discutere con due agenti dopoessere stato fermato (di rientro dal matrimonio della figlia) inun posto di blocco e multato, per le troppe persone a bordo.Alla guida del veicolo c’era il fratello di Sampaoli, ma ilcittì – tra l’altro un po’ brillo, secondo quanto riportatodalla stampa – si è lo stesso lasciato andare, offendendo ipoliziotti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.