ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Natale nelle casette del sisma

Lettura in corso:

Natale nelle casette del sisma

Natale nelle casette del sisma
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – USSITA (MACERATA), 22 DIC – “Ci hanno fatto tornaresu prima di Natale, ma ora che facciamo?”. Avere finalmente unpiccolo focolare domestico dopo quattro traslochi per ilterremoto non basta a smorzare le preoccupazioni di una madreche a Ussita (Macerata) addobberà un albero di Natale con ilfiglio di due anni. Costretta con la famiglia a lasciare la casadistrutta dalla scossa del 24 agosto 2016, Marianna sitrasferirà in una Sae alla vigilia di Natale, con un bagaglio ditimori per il futuro e per la difficoltà di trovare lavoro.“Prima lavoravamo – spiega all’ANSA – ora ci sono solo lebollette da pagare, e abbiamo già dato fondo ai risparmi”. Nellearee del Maceratese colpite dalla lunga crisi sismica anchequesto sarà un Natale mesto. Chi è tornato in una delle 720casette consegnate finora si gode un briciolo di quotidianitàdopo varie peregrinazioni tra sistemazioni temporanee. Ma ètanta l’inquietudine fra chi ha perso il lavoro e devericominciare da zero.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.