ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Donadoni: "Dovevamo chiuderla prima"

Lettura in corso:

Donadoni: "Dovevamo chiuderla prima"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Roberto Donadoni è soddisfatto dellavittoria a Verona, contro il Chievo, ma non abbandona come diconsueto il tradizionale stile misurato. “Questa era una partitache dovevamo chiudere prima. Anche perché, il Chievo è unasquadra tosta, sappiamo della loro fisicità. Chiaro che lavittoria è importante, ma siamo andati subito in vantaggio eavuto un paio di opportunità. Dobbiamo essere più convinti edeterminanti e sfruttare al massimo le occasioni. Perché si puòfare di più”. Donadoni parla volentieri anche dei singoli.“Destro è stato decisivo, ma non solo per le reti realizzate. Siè mosso bene, con voglia, quando offre queste prestazioni allorai gol sono una naturale conseguenza. Antonio (Mirante) harisposto alla grande a qualche critica fuori luogo. Mi aspettopiù da Simone (Verdi). Ha fatto un gol, ma può e deve faremeglio”, aggiunge.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.