ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aggredì Sterling, condannato a 4 mesi

Lettura in corso:

Aggredì Sterling, condannato a 4 mesi

Aggredì Sterling, condannato a 4 mesi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MANCHESTER, 20 DIC – Un uomo è stato condannato aquattro mesi di pena detentiva per aver colpito e rivoltoinsulti a sfondo razziale contro il giocatore del ManchesterCity Raheem Sterling, fuori dal campo di allenamento del club.Karl Anderson, 29 anni, si è dichiarato colpevole in untribunale di Manchester. Il fatto è avvenuto sabato scorso.L’uomo aveva preso a calci Sterling, gridandogli contro insultirazziali, appena era arrivato all’Etihad. L’episodio non avevacomunque turbato più di tanto Sterling, che poche ore dopo eraandato a segno due volte nella vittoria per 4-1 del City sulTottenham in Premier League.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.