ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ex calciatore ucciso, restano in carcere

Lettura in corso:

Ex calciatore ucciso, restano in carcere

Ex calciatore ucciso, restano in carcere
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 18 DIC – Potrebbero uccidere ancora RaffaeleRullo e sua madre Antonietta Biancaniello, accusatidell’omicidio dell’ex calciatore Andrea La Rosa, ritrovato loscorso 14 dicembre in un fusto per il gasolio nell’auto della59enne. Lo si legge nell’ordinanza firmata dal gip di MilanoLivio Cristofano, che ha convalidato il fermo e disposto lamisura cautelare per entrambi. L’istanza di arresti domiciliari,avanzata dal difensore di Rullo, è stata respinta. Nell’interrogatorio di ieri, Rullo aveva negato di avercommesso il delitto. La donna, che in un primo momento si eraassunta la responsabilità dell’omicidio, si è chiusa invece nelsilenzio. Nella ricostruzione dell’accusa, La Rosa la notte trail 14 e il 15 novembre era stato attirato a Quarto Oggiaro conl’inganno da Rullo, che gli doveva restituire 38mila euro. Poisarebbe stato addormentato con del sonnifero, sgozzato einfilato in un bidone.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.