ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Picchia arbitro, Vichi lascia il Pd

Lettura in corso:

Picchia arbitro, Vichi lascia il Pd

Picchia arbitro, Vichi lascia il Pd
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 16 DIC – Siccome “ho sempre messo davanti ilbene del partito rispetto al destino personale, decido dicompiere un gesto di responsabilità dimettendomi da componentedella Direzione Nazionale con la promessa che il mio impegno nelPd e nei Giovani Democratici prosegue con generosità ealtruismo”. Così Gianluca Vichi, il giovane “millennial“cooptato nella segreteria nazionale del Pd annuncia il suo passoindietro dopo il “gesto brutto che ho commesso in un campo dicalcio” nelle Marche “durante una partita di calcio”. Vichiinfatti, durante l’incontro, aveva dato una ginocchiataall’arbitro.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.