ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gasperini, non paghiamo crediti altrui

Lettura in corso:

Gasperini, non paghiamo crediti altrui

Gasperini, non paghiamo crediti altrui
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ZINGONIA, 16 DIC – “Non siamo noi in debito per doverpagare i crediti di altri, se ce ne sono. Var o non Var, lepartite si giocano e si vincono sul campo. Tutte le squadre,allora, avrebbero un pregresso su cui recriminare: una mentalitàche non ci piace”. Gian Piero Gasperini, alla vigilia delloscontro casalingo con la Lazio, torna sulle polemiche legatealla mancata concessione del rigore per il ‘mani’ di Falque ealla susseguente espulsione di Immobile per i biancocelesticontro il Torino. “La partita di domenica sera è tra Atalanta eLazio, altri discorsi non ci riguardano”, rimarca l’allenatorenerazzurro. Che si esprime anche sulla squalifica della punta didiamante altrui: “Nell’arco di una stagione tutti lamentanoassenze di spicco – chiude -, ma la Lazio è attrezzata comealtri per sopperire all’indisponibilità di Immobile. Anche noiabbiamo dovuto fare a meno di Gomez qualche volta”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.