ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: Palermo, giudice si riserva

Lettura in corso:

Calcio: Palermo, giudice si riserva

Calcio: Palermo, giudice si riserva
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 16 DIC – Il giudice del tribunale diPalermo, Giuseppe Sidoti, si è riservato di decideresull’istanza di fallimento del Palermo calcio presentata dallaProcura e deciderà collegialmente con il presidente dellasezione fallimentare Giovanni D’Antoni e il giudice più anzianoRaffaella Vacca. La decisone potrebbe arrivare nelle prossimeore. Nell’udienza di questa mattina la Procura ha insistito nellarichiesta di fallimento mentre la difesa ha ribadito che ilPalermo ha debiti molto inferiori a quelli ipotizzati dai Pm edi essere solvibile. “Oggi, per la prima volta, abbiamo potutointerloquire con la Procura presentando le nostre ragioni. Siamomolto ottimisti, aspettiamo fiduciosi la decisione delTribunale”, ha detto l’avvocato del Palermo, FrancescoPantaleone. Il presidente del Palermo, Giovanni Giammarva, sidice fiducioso: “Abbiamo illustrato le nostre ragioni alTribunale, siamo sicuri dei nostri bilanci”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.