ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Espulso francese, mimò spari contro Cc

Lettura in corso:

Espulso francese, mimò spari contro Cc

Espulso francese, mimò spari contro Cc
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 15 DIC – Con un provvedimento firmato dalministro dell’interno, Marco Minniti, è stato espulso uncittadino francese 23enne, convertito all’Islam radicale, cheera stato arrestato per reati comuni il 29 agosto scorso daiCarabinieri in provincia di Cuneo. Già segnalato dalle autoritàtransalpine quale simpatizzante jihadista, informa il Viminale,durante le procedure di identificazione aveva mimato il gesto di“sparare” contro i Carabinieri e di “far detonare” un ordignoesplosivo, citando Allah. Con quella di oggi sono 101 le espulsioni eseguite conaccompagnamento nel proprio Paese, nel corso del 2017 e 233quelle eseguite dall’1 gennaio 2015 ad oggi, riguardantisoggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.