ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tentò rapire neonata, risarcirà genitori

Lettura in corso:

Tentò rapire neonata, risarcirà genitori

Tentò rapire neonata, risarcirà genitori
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 14 DIC – Risarcirà i genitori della neonatache provò a rapire nel luglio scorso alla Clinica Mangiagalli,la 33enne ecuadoriana a processo a Milano, accusata di sequestrodi persona aggravato e sottrazione di minori. L’accordo sullacifra è stato depositato oggi dal difensore della donna,l’avvocato Nicola D’Amore. Il collegio si è invece riservatosull’istanza di una perizia psichiatrica, presentata dalladifesa, per valutare lo stato psicologico dell’imputata almomento del gesto. La casalinga di Mediglia, stando alla sua versione, avevatenuto nascosto al suo attuale convivente, un operaio, di averabortito “per paura di essere lasciata”. Aborto di cui nessunosi era accorto in quanto aveva preso parecchi chili, al punto dafare credere che la gravidanza stesse procedendo per il meglio.Il giorno in cui avrebbe dovuto dare alla luce quel figlio, cheinvece non portava più in grembo, ha tentato di rapire unabimba.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.