Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gdf scopre 26 chili cocaina a Vipiteno

Gdf scopre 26 chili cocaina a Vipiteno
Auto non si era fermato all'alt in A22,arrestato italiano 43enne
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLZANO, 14 DIC – La Guardia di finanza ha bloccatoalla barriera dell’autostrada del Brennero a Vipiteno uncittadino italiano di 43 anni, che stava portando in Italia 26chili di cocaina. La Citroen Ds5, con targa tedesca, condotta dall’uomo,accompagnato da familiari, non si era fermata all’alt e ifinanzieri l’hanno inseguita fino a raggiungerla nei pressidell’area di servizio Trens Ovest. Il conducente mostravaevidenti segni di nervosismo, che facevano ritenere opportunialcuni approfondimenti, anche con l’ausilio del cane Escortdell’unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza diBolzano. Infine, in un’officina meccanica, nascosti all’internodei longheroni dell’autovettura, sono stati trovati 22 panettiper complessivamente 26 chili di cocaina, che sul mercatoavrebbero potuto fruttare oltre un milione di euro. Il cittadinoitaliano è stato tratto in arresto.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.