ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terrorismo, indagato tunisino a Imperia

Lettura in corso:

Terrorismo, indagato tunisino a Imperia

Terrorismo, indagato tunisino a Imperia
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - GENOVA, 13 DIC - Filmati di azioni di guerra, foto dimorti e di bambini armati e sullo sfondo la bandiera neradell'Isis. Per questo la Dda di Genova ha iscritto nel registrodegli indagati, con l'accusa di istigazione e apologia delterrorismo, un tunisino di 49 anni, con lavori saltuari,residente a Perinaldo (Imperia). Nelle scorse settimane, laDigos di Genova e la Polposta imperiese, coordinati dalsostituto procuratore Federico Manotti, hanno perquisito la suacasa, sequestrando pc, telefoni e materiale informatico. L'uomoera stato visto in paese mentre guardava sul telefonino videod'azioni di guerra in paesi arabi. Era partita la segnalazione egli agenti erano risaliti al suo profilo Fb. Nella paginasocial, l'uomo aveva foto e filmati della brigata al-Quassam,legata ad Hamas e inserita nella lista delle organizzazioniterroristiche, filmati di attacchi alla Torre Eiffel, e didisordini davanti le ambasciate Usa e di Parigi. Il profilo Fb èstato sequestrato. Le indagini proseguono per risalire ai suoicontatti.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.