ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dj Fabo, Cappato: mio dovere aiutarlo

Lettura in corso:

Dj Fabo, Cappato: mio dovere aiutarlo

Dj Fabo, Cappato: mio dovere aiutarlo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 13 DIC - Le persone "sottoposte a sofferenzeterribili con malattie irreversibili", come Fabiano Antoniani,noto come dj Fabo morto con il suicidio assistito in Svizzera,hanno "il diritto di scegliere come morire, è un diritto umanofondamentale" e "per me era un dovere aiutare Fabiano, sonoresponsabile di averlo aiutato". Lo ha detto, interrogato nelprocesso per aiuto al suicidio, Marco Cappato, precisando peròdi non aver "rafforzato il suo intento". Fabo, ha raccontato,"mi diceva 'se non mi aiuti, uno che mi spara lo trovo'".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.