ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colucci, ora torniamo al nostro mondo

Lettura in corso:

Colucci, ora torniamo al nostro mondo

Colucci, ora torniamo al nostro mondo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 13 DIC - "C'erano tanti dei miei che piangevano,ho detto loro di alzare la testa e tornare al mondo che ciappartiene. In questa professione - ne parlo da pseudoallenatore e da ex giocatore - si vive anche di soddisfazioni,come aver messo in difficoltà una squadra come l'Inter congrande umiltà". Si esprime così l'allenatore del Pordenone,Leonardo Colucci, dopo l'eliminazione in Coppa Italia, airigori, contro l'Inter. "Oggi un mio amico mi diceva che noncapitava da nove anni che l'Inter non segnasse un gol in CoppaItalia in casa. Poi c'è dell'altro, a un certo punto ieri neitre cambi che ha fatto Spalletti sono entrati 250 milioni dieuro in campo, nei miei tre cambi sono entrati 250mila dellevecchie lire. E' lì che c'è poesia e romanticismo nello sport.Sono entrati tre giocatori al livello mondiale e i ragazzi sonostati bravi a portarla fino ai rigori".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.