ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mondiale: Zidane, non è facile ripetersi

Lettura in corso:

Mondiale: Zidane, non è facile ripetersi

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 12 DIC - "Questo Mondiale per club non èparagonabile all'anno scorso: c'è minore differenza di fusoorario. E poi, ci siamo allenati solo per due giorni, ma siamougualmente concentrati sulla partita di domani. Abbiamo studiatogli avversari, ma la cosa più importante è l'atteggiamento incampo". Così Zinedine Zidane, alla vigilia della semifinale delMondiale per club che domani opporrà il 'suo' Real Madrid aipadroni di casa dell'Al-Jazira Abu Dhabi. Zidane ha dei dubbi diformazione, perché Bale e Varane non sono al top, Kroos e Modricinfluenzati. Nel Mondiale per club è previsto l'uso della Varche, per Zidane, "non cambierà nulla", nell'attesa che sbarchinella Liga. "E' normale - dice il francese - che la tecnologiaentri a far parte del calcio, è fatta per migliorare le cose".Il Real si presenta da campione del mondo in carica e, anchequest'anno, farà "il massimo per vincere, anche se non saràfacile", fa notare Zidane. "Intanto, però, si deve conquistarela finale", le parole del tecnico.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.