ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morti in corsia, altri 18 casi al vaglio

Lettura in corso:

Morti in corsia, altri 18 casi al vaglio

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BUSTO ARSIZIO (VARESE), 11 DIC - Sono altri 18 icasi di morti "sospette" all'interno del pronto soccorso diSaronno (Varese), attualmente "sottoposti all'esame deiconsulenti" come confermato dal Procuratore della Repubblica diBusto Arsizio (Varese) Gianluigi Fontana, nell'ambito del terzofilone dell'inchiesta 'Angeli e Demoni' sulle morti sospette incorsia a pronto soccorso di Saronno. I casi in esame riguardano pazienti trattati antecedentementeal 2013 dall'ex vice primario del pronto soccorso di SaronnoLeonardo Cazzaniga, già accusato di nove decessi in corsia e inconcorso con l'amante infermiera Laura Taroni delle morti di suomarito, suo suocero e sua madre, le cui cartelle cliniche sonostate sequestrate contestualmente all'arresto del medico il 29novembre 2016.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.