ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cc arrestano reggente 'malato' del clan

Lettura in corso:

Cc arrestano reggente 'malato' del clan

Cc arrestano reggente 'malato' del clan
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - NAPOLI, 11 DIC - Era stato condannato in primo gradoa 8 anni di reclusione per estorsione aggravata dal metodomafioso accertata e commessa a Giugliano (Napoli) nel 2012 e,successivamente, a causa di motivi di salute, sottoposto aidomiciliari. Una recente visita di controllo operata da un medicoincaricato dalla Direzione distrettuale antimafia ha fattoemergere una novità: le sue condizioni di salute sonocompatibili con la carcerazione in istituto di pena.I carabinieri della stazione di Giugliano in Campania hannoquindi dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelareemessa dal tribunale di Napoli, su richiesta della Ddapartenopea, a carico di Giuliano Amicone, un 55enne del luogogià noto alle forze dell'ordine e ritenuto essere uno deireggenti del clan camorristico dei "Mallardo", operante per ilcontrollo degli affari illeciti a Giugliano e nei comunilimitrofi. L'arrestato è stato condotto nel centro penitenziariodi Secondigliano.(ANSA).
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.