ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Estorsioni a latifondisti, arresti

Lettura in corso:

Estorsioni a latifondisti, arresti

Estorsioni a latifondisti, arresti
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CATANZARO, 7 DIC - La polizia ha arrestato, sudisposizione della Dda di Catanzaro, esponenti di rilievo eaffiliati della cosca Gallelli, operante nel basso versanteionico, ritenuti responsabili di numerose estorsioni ai danni diun'impresa agricola di una nota famiglia di latifondisti. Dalleindagini della Squadra mobile di Catanzaro, è emerso che il capocosca Vincenzo Gallelli, di 74 anni, sin dai primi anni '90avrebbe imposto la "guardiania" sulle proprietà della famigliadi Badolato, fissando anche le modalità di sfruttamento deiterreni, costringendo gli imprenditori a concederli a pascolo ederbaggio ai propri familiari impedendone in tal modo il liberosfruttamento commerciale. La pressante condizione diassoggettamento ed omertà imposta ai titolari dell'azienda,realizzata anche con sistematici danneggiamenti, li avevacostretti a modificare i termini contrattuali con altrioperatori agricoli, la cui presenza doveva rappresentare unasorta di argine alle pretese ed ai condizionamenti di Gallelli.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.