ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso tallio, arrestato nipote vittime

Lettura in corso:

Caso tallio, arrestato nipote vittime

Caso tallio, arrestato nipote vittime
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MONZA, 7 DIC - Svolta nel caso del tallio: icarabinieri di Desio hanno arrestato il nipote delle vittime,Mattia Del Zotto, 27 anni. E' accusato di triplice omicidiovolontario e tentato omicidio. Sarebbe lui il presunto autoredell'avvelenamento da tallio dei nonni paterni e di una zia aNova Milanese. Le vittime sono Giovanni Battista Del Zotto, 94anni, Patrizia Del Zotto 62 anni e Maria Gioia Pittana 88 anni.Ricoverate in ospedale altre cinque persone. Il gip delTribunale di Monza ha integralmente accolto la richiesta dellaProcura della Repubblica nei suoi confronti. Il giovane èritenuto responsabile non solo del triplice omicidio dei nonni edi una zia, ma anche di tentato omicidio nei confronti di altrecinque persone: nonni materni, marito della zia deceduta, altrazia e badante dei nonni paterni. Tutti avvelenati perl'ingestione di solfato di tallio.(ANSA).
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.