ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso da camorra per presunto stupro

Lettura in corso:

Ucciso da camorra per presunto stupro

Ucciso da camorra per presunto stupro
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - NAPOLI, 6 DIC - Era sospettato da alcune persone diessere l'autore della violenza sessuale a danni di un minore. Maquell'atto non è stato mai accertato. Quella voce però tutta daverificare - come emerge dalle indagini - sarebbe costata lavita ad un giovane tunisino, ucciso a Napoli nel 2015 con duecolpi d'arma da fuoco alla tempia. Il suo cadavere fu bruciato e poi abbandonato in unadiscarica. A distanza di due anni gli agenti della squadramobile della questura di Napoli hanno arrestato uno dei presuntiautori di quell'efferato omicidio. Un'ordinanza di custodiacautelare è stato notificata in carcere a Salvatore Sembianza, 37 anni, già detenuto per altra causa. Deve rispondere diomicidio, porto e detenzione di arma, distruzione e soppressionedi cadavere. A far fuoco fu un altra persona ritenuta legata alclan Mazzarella, ora diventata collaboratore di giustizia.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.