ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lavoro: sfruttavano profughi, 2 arresti

Lettura in corso:

Lavoro: sfruttavano profughi, 2 arresti

Lavoro: sfruttavano profughi, 2 arresti
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BRESCIA, 6 DIC - I carabinieri di Carpenedolo e delNucleo Ispettorato del Lavoro di Brescia hanno arrestato unimprenditore 56enne italiano e di 42enne pachistano, ritenutiresponsabili di intermediazione illecita e sfruttamento dellavoro. Durante i controlli ad una delle strutture diaccoglienza, alcuni richiedenti asilo avevano dichiarato dilavorare presso aziende varie della bassa Bresciana. I militarihanno effettuato controlli presso le aziende indicate e in unadi queste hanno notato tre persone dileguarsi sul retro. Leirregolarità amministrative riscontrate nel corso dell'ispezionee le risposte elusive rese dal titolare, hanno dato il via aduna serie di ulteriori verifiche che hanno fatto emergere unasituazione di sfruttamento e caporalato aggravato. Il pachistano reclutava la manovalanza tra extracomunitari indifficoltà e il titolare della ditta offriva loro un'occupazioneper la quale - non sempre - pagava circa 3.50 euro all'ora.Massacranti i turni di lavoro: 10 ore giornaliere per 6 giorni.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.