ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Doping: Russia,boom vendite di Meldonium

Lettura in corso:

Doping: Russia,boom vendite di Meldonium

Doping: Russia,boom vendite di Meldonium
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MOSCA, 6 DIC - Le vendite del farmaco Meldonium -bandito dalla WADA e responsabile per la squalifica di moltiatleti russi - sono cresciute in Russia quest'anno dopo gliscandali legati alla sostanza. La notizia del balzo dellevendite è apparsa il giorno dopo che il Comitato OlimpicoInternazionale ha deciso di vietare all'intera squadraolimpica della Russia di partecipare ai Giochi invernali del2018. L'Agenzia mondiale antidoping (WADA) aveva vietato ilMeldonium a gennaio 2016 ma oltre 100 atleti russi sonorisultati positivi al farmaco dopo l'entrata in vigore deldivieto, compresa la tennista Maria Sharapova. "Moltepersone hanno scoperto il Meldonium dopo lo scandalo delloscorso anno", ha detto a RIA Novosti uno specialista dimarketing. "Quest'anno le vendite hanno continuato a crescere".Secondo quanto riferito, le vendite della sostanza sonocresciute in Russia del 20 percento tra gennaio e agosto diquest'anno.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.