ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thyssen, Chiamparino, indigna Germania

Lettura in corso:

Thyssen, Chiamparino, indigna Germania

Thyssen, Chiamparino, indigna Germania
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 5 DIC - "Di fronte alle morti sul lavoro nonsi può che provare amarezza e frustrazione, con la nettaconsapevolezza che nessuna pena sarà mai abbastanza, e chenessun risarcimento sarà adeguato a riempire quel lutto cosìcrudele e a colmare il dolore per come quel lutto si siagenerato". Il presidente della Regione Piemonte, SergioChiamparino, ricorda su Facebook il rogo della Thyssen, chenella notte tra il 5 e il 6 dicembre di dieci anni fa causò lamorte di sette operai. "Indigna il fatto che, complicel'indifferenza della giustizia tedesca, i principaliresponsabili di quella tragedia siano ancora liberi come senulla fosse successo", sottolinea Chiamparino, all'epoca sindacodi Torino. "La tragedia della Thyssen ha lasciato una traccia indelebilenella nostra comunità - prosegue Chiamparino -. Ed è rimasto unvuoto urbano che nella sua desolazione ricorda la paura e latragedia. Credo sia giusto ragionare su come nellatrasformazione di quella grande area si possa lasciare un segnodi quanto successo".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.