ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rigopiano: Ruffini, mancato Stato

Lettura in corso:

Rigopiano: Ruffini, mancato Stato

Rigopiano: Ruffini, mancato Stato
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - PESCARA, 5 DIC - Sono mancati "una efficace gestione ecoordinamento dell'emergenza. Il mio sfogo contro Prefetto ePrefettura segnalava questo problema. Un pezzo dello Stato nonsi era accorto, se non in ritardo, che c'era bisogno dello Statoin Abruzzo in quei giorni. Che le turbine erano poche, che lestrade erano impercorribili, che l'emergenza aveva carattereeccezionale, che il prolungarsi degli eventi atmosfericiavrebbe, come purtroppo poi è accaduto, potuto produrre anchevittime tra i civili". Lo scrive in una lunga lettera inviataagli organi di stampa Claudio Ruffini (non indagato), exsegretario particolare del presidente della Regione AbruzzoLuciano D'Alfonso, in merito alle intercettazioni che loriguardano inerenti i giorni di maltempo di metà gennaio, tracui anche il 18, giorno della tragedia dell'hotel Rigopiano incui sono morte 29 persone. "Di certo non poteva essere ClaudioRuffini l'uomo solo al 'comando' -scrive- per gestire unacalamità di tali proporzioni, sconosciuta in Abruzzo se non inItalia".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.