ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mattarella ricorda vittime Thyssenkrupp

Lettura in corso:

Mattarella ricorda vittime Thyssenkrupp

Mattarella ricorda vittime Thyssenkrupp
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 5 DIC - "Ogni morte sul lavoro è una perditairreparabile per l'intera società. E dieci anni fa, nella nottedel 5 dicembre 2007, sette operai morirono nell'incendionell'acciaieria della Thyssenkrupp a Torino. Antonio Schiavone,Roberto Scola, Angelo Laurino, Bruno Santino, Rocco Marzo,Rosario Rodinò, Giuseppe Demasi: è giusto ricordare i loro nomiperché è una ferita che non può rimarginarsi accettare che sipossa morire sul lavoro e per il lavoro". Lo afferma il Capodello Stato Sergio Mattarella in una nota. "Ai familiari dellevittime e a coloro che in ogni altra tragedia sul lavoro hannoperso un collega, un amico, un familiare, rivolgo un solidale eaffettuoso saluto", conclude Mattarella.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.