ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esultò con saluto romano, cambia squadra

Lettura in corso:

Esultò con saluto romano, cambia squadra

Esultò con saluto romano, cambia squadra
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BOLOGNA, 5 DIC - Eugenio Luppi torna a giocare: ilcalciatore del Futa 65 Loiano-Monghidoro (Seconda categoriabolognese) che a Marzabotto esultò col braccio teso e mostrandouna maglietta col tricolore della Repubblica sociale italiana, èstato ceduto al Borgo Panigale, squadra del Bolognese chedisputa il campionato di Promozione. Già domenica Luppi (che dopo il gesto è stato denunciato perapologia del fascismo e sospeso a tempo indeterminato dal Futa65) potrà essere schierato, dato che la sua esultanza non èstata riportata nel referto arbitrale. Il giocatore e il suo exclub sono sempre in attesa della sentenza da parte della procurafederale della Figc.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.