ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Accoltellò marito, morto dopo un mese

Lettura in corso:

Accoltellò marito, morto dopo un mese

Accoltellò marito, morto dopo un mese
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 5 DIC - E' morto il peruviano accoltellatodalla moglie connazionale lo scorso 7 novembre nella loro casain via Montecassino, a Milano, al termine dell'ennesime lite ein un contesto di maltrattamenti subiti dalla donna. L'uomo,dopo l'accoltellamento, versava già in condizioni gravissime edè deceduto dopo un lungo ricovero in ospedale. La donna, che lavorava come colf, inizialmente accusata ditentato omicidio e finita in carcere, nelle scorse settimaneaveva ottenuto i domiciliari grazie anche alla disponibilitàdella sua datrice di lavoro che ha deciso di ospitare nella suaabitazione l'indagata, in regime di custodia cautelare, assiemeanche alla figlia 15enne e alla madre anziana. Quella sera, ladonna al culmine di un litigio col marito di 52 anni lo avevacolpito con un coltello da cucina ed era stata la figlia achiamare gli agenti che avevano trovato la donna in lacrime afianco all'uomo a terra. L'accusa verrà riformulata in omicidiovolontario o preterintenzionale.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.