ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sindaco paese Zagaria si dimette

Lettura in corso:

Sindaco paese Zagaria si dimette

Sindaco paese Zagaria si dimette
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CASERTA, 4 DIC - "Non ho paura del clan, ma nonposso mettere in pericolo l'incolumità dei miei familiari, perquesto, per ora, ho deciso di lasciare". Così il sindaco diCasapesenna (Caserta), Marcello De Rosa, spiega la decisione dirassegnare le dimissioni dalla carica. Una scelta arrivataqualche giorno dopo l'aggressione denunciata dal fratello Luigi,che ha raccontato alla polizia di essere stato fermato sabatoscorso da tre uomini incappucciati e armati che lo avrebberominacciato intimandogli di dire al fratello sindaco didimettersi. Il primo cittadino ha venti giorni di tempo perripensarci, anche se al momento, dice, "le mie dimissioni sonoirrevocabili". De Rosa è divenuto nel 2014 sindaco diCasapesenna, paese di cui è originario il boss dei CasalesiMichele Zagaria e in cui quest'ultimo ha trascorso parte dellalatitanza ed è stato catturato. Nello stesso anno De Rosa fuvittima di una rapina nella propria abitazione, così gli fuassegnata la scorta.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.