Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Giocatori Foggia pagati in nero

Giocatori Foggia pagati in nero
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 4 DIC - Nelle ultime due stagioni i giocatorie l'allora allenatore del Foggia Roberto De Zerbi, oggi allaguide del Benevento che ieri ha fermato il Milan ottenendo ilsuo primo punto in campionato, avrebbero ricevuto compensi innero. Denaro riciclato proveniente da una serie di reati dinatura fiscale attuati per favorire gli interessi dei clancatanesi operanti a Milano e in provincia. L'intreccio tra mafiae pallone emerge dall'inchiesta della Dda milanese che haportato in carcere il commercialista e vice presidente onorariodel Foggia Ruggiero Massimo Curci. Le manette sono scattate questa mattina per l'ipotesi diautoriciclaggio: approfondendo le indagini scaturitedall'arresto a maggio di 15 presunti appartenentiall'organizzazione criminale che favoriva gli interessi del clanLaudani in Lombardia, Gdf e Polizia sono arrivati a Curci. Tuttii giocatori sentiti, e anche De Zerbi (che ha risposto 'nocomment' a chi gli ha chiesto un commento), hanno negato di averpreso soldi in nero.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.