ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stuprarono 2 14/enni, restano in carcere

Lettura in corso:

Stuprarono 2 14/enni, restano in carcere

Stuprarono 2 14/enni, restano in carcere
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 28 NOV - Restano in carcere i due nomadiaccusati dello stupro di due 14/enni avvenuto nel maggio scorsoa Roma. Lo ha deciso il tribunale del Riesame di Roma che harespinto le istanze di scarcerazione presentate dai difensori diMario Seferovic, 21 anni, e Maikon Halilovic, 20 anni. Lo stupro avvenne il 10 maggio scorso in un boschetto nelquartiere del Collatino. Secondo quanto ricostruito dagliinquirenti, una delle due ragazzine venne abbordata su un bus daSeferovic che dopo averla contattata su Facebook le chiese diuscire invitandola a portare anche una sua amica, assicurandoche lui avrebbe fatto lo stesso. Legate ad un recinto con dellemanette che avevano portato i due ragazzi, le due furonoviolentate dal "Alessio il sinto", il nome scelto da Seferovicper chattare su Fb, mentre il complice faceva da palo.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.