ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Merola, nessuna guerra su Daspo urbano

Lettura in corso:

Merola, nessuna guerra su Daspo urbano

Merola, nessuna guerra su Daspo urbano
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BOLOGNA, 24 NOV - "Non c'è nessuna guerra. C'è lapresa d'atto che lì sotto, dopo tantissimi interventi dellapolizia municipale, continuava una situazione che dava disagioai residenti. Tutto qui". Il sindaco di Bologna Virginio Merolaha replicato così alle polemiche nate dopo l'applicazione deiprimi 'Daspo urbani', nei confronti di dieci senzatetto chebivaccavano e dormivano sotto i portici di viale Masini. Chi hacriticato il Comune lo ha accusato, in sostanza, di 'accanirsi'con i poveri. "Queste battaglie ideologiche - ha detto Merola altelegiornale di E'tv - lasciano il tempo che trovano: non c'ènessuno più accogliente e solidale del Comune di Bologna". Ma"questo non significa non tener conto del fatto che altrepersone, da mesi, denunciano una situazione alla quale va datauna risposta".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.