ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Doping: 2 russi perdono medaglie Sochi

Lettura in corso:

Doping: 2 russi perdono medaglie Sochi

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 24 NOV - Ad appena due giorni di distanza dallesqualifiche (con divieto di partecipazione a ogni edizione difuture Olimpiadi, e perdita di eventuali medaglie) comminate aquattro atleti russi che avevano preso parte ai Giochi invernalidi Sochi 2014, il Cio ha squalificato altri 4 russi. Così dopo Elena Nikitina (bronzo nell'Olimpiade di casa), Mariia Orlova,Olga Potylitsyna e Aleksandr Tretiakov (oro nello Skeleton),adesso tocca a due componenti della squadra di bob, OlgaStulneva ed Aleksandr Zubkov, e due pattinatori veloci, OlgaFatkulina e Aleksandr Rumyantsev. Anche loro sono risultatiessere coinvolti nel programma del 'doping di Stato' e quindisono stati squalificati ed esclusi a vita dalle Olimpiadi. Inpiù Zubkov, che adesso è presidente della federazione russa delsuo sport, dovrà restituire l'oro vinto nel bob a due, così comedovrà fare la Fatkulina, che a Sochi aveva ottenuto un argento.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.