ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Immigrato ferito si risveglia dal coma

Lettura in corso:

Immigrato ferito si risveglia dal coma

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - CASERTA, 16 NOV - Si è risvegliato dopo oltre cinquegiorni di coma indotto il 19enne Alagiee Bobb, richiedente asilodel Gambia ferito venerdì scorso con un colpo di pistola da unodei gestori del Centro temporaneo di accoglienza di Gricignanod'Aversa, nel Casertano, dove il giovane migrante era ospitato.Bobb, ricoverato nel Cardarelli di Napoli, dovrà ora esseresottoposto ad un intervento chirurgico per la rimozione delproiettile che, dopo essere entrato dalla bocca, si è fermatoalla gola a pochi millimetri dalla colonna vertebrale e dalmidollo osseo; si temono danni permanenti, anche alla voce.Peraltro il giovane ha subito la completa rottura dellamandibola e la perdita di quasi tutti i denti (sono statiraccolti e conservati dagli amici per essere eventualmentereimpiantati). Il 43enne aggressore, Carmine Della Gatta, socio della coopsociale Prometeo, resta in carcere in attesa di conoscere ladata in cui si terrà l'udienza davanti al Tribunale del Riesamedi Napoli.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.